Regione Lombardia

Piattaforma ecologica di Montebellino

Indirizzo: 27100 Montebellino PV, Italia
Tel: 800 193 890
Orari di apertura:
- Dal Lunedì al Venerdì dalle 8.00 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 16.00

- il Sabato dalle 8.00 alle 12.00

Possono usufruire dell’Isola Ecologica:

  • i privati residenti a Torre d'Isola che utilizzano autovettura ad uso privato o mezzi noleggiati mediante le apposite agenzie di locazione. Il conferimento è gratuito, previa compilazione e sottoscrizione del modulo qui allegato con cui il cittadino attesta la residenza presso uno dei comuni serviti e la provenienza domestica dei rifiuti conferiti. I cittadini che conferiscono rifiuti domestici trasportati con furgoni noleggiati mediante le apposite agenzie di locazione devono altresì presentare copia del contratto di noleggio;
  • i privati residenti a Torre d'Isola che utilizzano furgoni/autocarri di una società terza. Il conferimento è gratuito. Il cittadino deve preventivamente ritirare l'apposito modulo di noleggio c/o la sede di via Donegani  21, rivolgendosi al Servizio Igiene Ambientale dal lunedì al venerdì, dalle 14.00 alle 15.00. Anche nel caso in cui il cittadino risulti essere titolare di un'impresa e volesse utilizzare il furgone/autocarro della propria attività è necessario richiedere al servizio Igiene Ambientale copia del modulo di noleggio;
  • le imprese, previo contatto con i tecnici del Servizio per un’illustrazione delle modalità di conferimento. I tecnici ASM sono disponibili al numero 0382 434611, dal lunedì al venerdì, dalle 14.00 alle 15.00. Il conferimento è a pagamento.


I rifiuti provenienti da attività di costruzione e demolizione non sono rifiuti urbani. Di conseguenza il loro smaltimento è a carico della ditta che ha effettuato i lavori. Unica eccezione è fatta per piccole quantità di macerie edili inerti a seguito di piccole manutenzioni domestiche (per esempio calcinacci, tegole, piastrelle e mattoni).

Cosa conferire:

Il cittadino può conferire a Montebellino qualunque rifiuto proveniente dalla propria abitazione di residenza cioè. Rientrano in tale categoria rifiuti urbani misti, carta e cartone; vetro in qualsiasi forma; lattine in alluminio; contenitori a banda stagnata (contenitori in metallo/latta per conserve alimentari, pelati, tonno ecc.); contenitori in plastica per liquidi (bottiglie e flaconi); materiale legnoso (legname, pallets, cassette e mobilio); residui di potature, sfalci erba e fogliame; materiale in ferro; RAEE (rifiuti elettrici ed elettronici come frigoriferi e congelatori, televisori, computer, monitor, lavatrici, lavastoviglie e boiler); cartucce e toner per stampanti; pneumatici; stracci ed abiti smessi; pile esaurite; farmaci; accumulatori e batterie esauste; olio alimentare; olio minerale.

Cosa non conferire:

  • Bombole del gas ed estintori fuori uso (da riconsegnare al produttore).
  • Veicoli fuori uso, rimorchi o loro parti (da portare ad un demolitore).